Toyota Yaris GR Sport. L’anello mancante

Toyota Yaris GR Sport è il nuovo allestimento presentato da Toyota per la gamma Yaris e si inserisce tra i modelli standard e la super desiderata GR.

La Yaris GR Sport mantiene la motorizzazione full hybrid della gamma “ordinaria” ma si presenta con cerchi da 18’ con dettagli rossi a richiamo dell’identità visiva di Gazoo Racing. Il comparto guida è miglirato anche con un assetto rivisto ed irrigidito e sterzo più diretto grazie ad una zona morta ridotta che valorizza il suo eccellente 13,8:1 di steering ratio. Modifiche che andranno a netto beneficio della guida che tra le curve promette di essere intrigante.

Il colore Dynamic Grey (il “Grigio Nardò” che molti desiderano) che è ormai imprescindibile in questi anni è esclusivo per l’allestimento, in abbinamento al tetto nero, stratagemma usato dai designer per snellire le linee di automobili che devono necessariamente essere anche funzionali.

Certo il comparto motore non è quello della leggendaria GR, trattandosi della Full Hybrid 1.5 con la trasmissione eCVT sarà totalmente votata all’efficienza e non al piacere di guida ma, conoscendo le doti telaistiche di Toyota anche in una insospettabile Auris Touring Sports, siamo abbastanza sicuri che  i giapponesi sapranno far dimenticare le pecche della trasmissione con una qualità generale dello stare in strada molto alta. La Yaris GR rimane un sogno per tutti ma in alcune aree urbane ed alcune circostanze la motorizzazione ibrida rimane imprescindibile e, magari, questa Toyota Yaris GR Sport è davvero l’anello mancante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.