Torna la Suzuki Jimny (Pro); ora è autocarro e biposto

Torna nel listino di Suzuki Italia Auto la Suzuki Jimny Pro, in configurazione autocarro, con due posti secchi ed un vano di carico posteriore separato dall’abitacolo da una rete divisoria.

Vi avevamo anticipato qualcosa presentandovi la SUV ibrida A-Cross ed ora è una certezza. La Jimny, vittima dei regolamenti europei sulle emissioni, riesce a tornare sul mercato così configurata e ci guadagna in peso, andando a riproporre i capisaldi delle piccole offroader del passato, leggere e con una trazione integrale pura. Con l’evoluzione, nel tempo, di queste caratteristiche in chiave moderna, Suzuki Jimny Pro riesce ad adattarsi a qualsiasi impiego professionale o personale su ogni terreno.

Suzuki Jimny Pro

Tutto di serie
Suzuki Jimny Pro è proposta in unico allestimento a 18.700 Euro IVA esclusa, 23.400 Euro IVA inclusa chiavi in mano.
Ad eccezione delle verniciature speciali BiColor, l’allestimento prevede tutti i contenuti di serie, senza la necessità di ulteriori optional. Standard, infatti, i fari con sistema di abbaglianti automatici “nontiabbaglio”, i fendinebbia, i sedili anteriori riscaldabili, il climatizzatore, il Cruise Control e i sistemi ADAS di assistenza alla guida.

Per la guida in fuoristrada e su tutti i tratti in forte pendenza entrano ci sono i dispositivi “partifacile” (hill hold control) e “scendisicuro” (hill descent control). Di serie anche il sistema di sicurezza e localizzazione eCall, in grado di mettere in contatto i passeggeri con i soccorsi in caso di emergenza o, in caso di incidente grave, di lanciare automaticamente una richiesta di aiuto segnalando la posizione della vettura.

Suzuki Jimny Pro

Fuoristrada vera

Jimny Pro è un autentica fuoristrada di dimensioni ultracompatte. Lunga 3 metri e 65 con gli sbalzi ridotti e una ground clearance di 21 centimetri ha angoli caratteristici eccezionali: quello di attacco, di uscita e di dosso misurano rispettivamente 37, 49 e 28 gradi e consentono di affrontare quasi tutto.
Le forme squadrate della carrozzeria permettono una chiara percezione degli ingombri in manovra e negli spazi stretti, garantendo allo stesso tempo una notevole spaziosità interna. I due posti anteriori offrono una comoda sistemazione anche a chi è più alto della media, mentre alle spalle della rete divisoria metallica è ricavato un vano da 863 litri. Il volume utile può essere completamente sfruttato grazie alla forma regolare del vano.

Suzuki Jimny Pro

La trazione integrale 4×4 allgrip pro, consente di inserire anche in movimento le quattro ruote motrici sui terreni a bassa aderenza e, fermandosi, le marce ridotte. Nei passaggi critici è risolutivo il controllo della trazione Grip Control, che frena le ruote che slittano per trasferire a quelle con maggior presa la coppia erogata dal motore 1.5 a benzina da 102 CV.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.